Arrestato un altro spammer ed esemplare la condanna

Arrestato nel 2005, fuggito e riacciuffato l’anno dopo; Christopher William Smith, 27 anni uno dei più quotati e ricercati spammer del mondo.


Ieri in Minnesota la sentenza, che lo condanna a scontare 30 anni di reclusione, i capi di imputazione a suo carico sono: truffa e prescrizione di farmaci non autorizzata.
Smith conduceva un’ attività che gli fruttò circa 24 milioni di dollari, intasando milioni di caselle email di messaggi nei quali sottoponeva particolari farmaci e incutendo timore alle proprie vittime se l’acquirente si lamentava.
Vero che l’attività di spammer rende molto, ma notevoli anche le sanzioni per ridurne il proliferare.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: