La Germania combatte il terrorismo con gli spyware

La Germania è intenzionata ad utilizzare un sistema particolare per la lotta al terrorismo.

Vorrebbe inviare (tramite e—mail) spyware nei computer degli utenti ritenuti sospetti.

Questo metodo già in uso in America dall’FBI, è scaturito a causa del rifiuto della Corte Generale della Giustizia, che ha negato alle Autorità competenti di poter spiare i computer sospetti in remoto tramite Internet.
A dire il vero sembra un metodo poco incisivo, perché non credo che questi presunti sospetti, se veramente terroristi, siano totalmente sprovveduti da non avere un minimo di base di protezioni sui computer.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: