Transazioni online sicure con Panda Security for Internet Transactions

Panda Security, uno dei principali produttori di soluzioni antimalware, annuncia la disponibilità a livello mondiale di Panda Security for Internet Transactions, un servizio antifrode per proteggere banche online, piattaforme di pagamento ed e-commerce dal furto d’identità attraverso attacchi malware targhetizzati. Questo servizio avvisa l’azienda quando è in atto un attacco ed offre gli strumenti per identificare e bloccare gli utenti colpiti, riducendo così la possibilità di frodi online.

Panda Security for Internet Transactions è la risposta di Panda Security all’incremento esponenziale di frodi via web. Oggi, oltre il 40% di nuovi tipi di malware sono creati per realizzare truffe attraverso Internet e, secondo uno studio condotto da Gartner, gli attacchi di phishing nel 2007 hanno causato una perdita circa 3.2 miliardi di dollari solo negli Stati Uniti.

“Questa soluzione consente a banche e ad aziende che offrono servizi online di garantire che le transazioni effettuate sui loro siti web non siano compromesse da alcun codice maligno. In questo modo, sarà possibile controllare il livello di sicurezza dei loro clienti e gestire il rischio legato alle transazioni online. Ciò riduce in maniera sensibile la possibilità che operazioni fraudolente vengano portate a termine”, afferma Malcom Skinner, VP Prodotti di Panda Security. “Questo servizio non avvantaggia solo le aziende, ma anche i loro clienti che avranno la sicurezza che nessuno ruberà i loro dati bancari, password etc.” aggiunge Skinner.

Panda Security for Internet Transactions si basa sui benefici dell’Intelligenza Collettiva, un innovativo modello di sicurezza sviluppato da Panda Security. Questo sistema è basato sulla raccolta di informazioni sul malware provenienti dalla comunità di navigatori e sulla loro elaborazione automatica in un nuovo Data Center creato appositamente per questo scopo. I dati sono raccolti sui server di Panda Security e non sui computer dei clienti, in questo modo l’Intelligenza Collettiva ottimizza la capacità di rilevamento delle soluzioni di Panda, riducendo l’utilizzo della banda ed il consumo di risorse dei clienti.

Tra i numerosi vantaggi offerti da questo servizio sono inclusi:

-Diminuzione di truffe online: Panda Security for Internet Transactions fornisce tutti gli strumenti e le informazioni per bloccare azioni fraudolente. Le aziende saranno immediatamente avvertite ogni volta che un attacco di malware targettizzato avrà come obiettivo uno dei loro clienti e verranno forniti i dettagli necessari per agire in tempo. Le società verranno a conoscenza dei metodi di azione del malware e delle soluzioni per proteggersi. Inoltre, potranno impedire che gli utenti infetti accedano al loro sito web, riducendo le conseguenze della frode.

-Controllo e gestione del rischio nelle transazioni online: è l’unico servizio esistente sul mercato che offre informazioni sullo stato di sicurezza dei clienti (Advanced Customer Device Information) utile alle società per creare profili di rischio. In questo modo il servizio potrà essere configurato per controllare l’accesso alle transazioni, concedendo il permesso solo ai clienti che possiedono determinati requisiti di sicurezza.

-Incremento del business grazie ai miglioramenti del livello di sicurezza: la mancanza di fiducia degli utenti nella sicurezza online è una delle prime ragioni della loro reticenza nell’usare i servizi Web. Questo strumento riduce le frodi online e permette alle aziende di offrire ai propri clienti un ambiente sicuro per svolgere transazioni in Internet.

-Diminuzione dei costi operativi: attualmente, non appena gli utenti scoprono che qualcuno sta realizzando un’azione fraudolenta utilizzando la loro identità, si rivolgono alla banca o alla società coinvolta. Di conseguenza, l’istituto di credito o l’azienda è responsabile per le perdite ed i costi associati (risarcimento, assicurazione, etc) e deve garantire che l’attacco non colpisca altri utenti per evitare nuove vittime.

Inoltre, deve individuare il malware responsabile dell’attacco, scoprire come bloccare i suoi effetti, attuare la strategia ed, infine, calcolare l’impatto che esso ha avuto sui clienti e sul lavoro. Ciò richiede, generalmente, un minimo di 48 ore, tempo sufficiente per fare aumentare in modo considerevole le perdite di denaro. Grazie a Panda Security for Internet Transactions questi costi possono essere ridotti in maniera consistente, bloccando le operazioni fraudolente in tempo reale.

Maggiori informazioni le trovate sul siyo: Panda Security for Internet Transactions

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: