L’Sms che si detta

È possibile convertire i messaggi della segreteria telefonica in SMS o in e-mail, grazie all’utilizzo di due software: SimulScribe e SpinVox.

SpinVox ha presentato il suo servizio al Mobile World Congress di Barcellona, ma già attivo dal 2006 in Inghilterra.

SpinVox Text permette di convertire i messaggi vocali in sms, infatti la società inglese Spinvox, offre un servizio che permette di scrivere un messaggio dal cellulare tramite audio, ma non solo; con SpinVox Blog potete pubblicare contenuti sulla vostra pagina Web senza ricorrere al computer e con SpinVox Messenger, invece, potete raggiungere via SMS l’utente di un programma di messaggistica istantanea per computer.

Per ora le lingue implementate sono il tedesco, il francese e lo spagnolo, e l’inglese.

SimulScribe funziona in modo pressoché identico, dopo la registrazione al servizio, sta all’utente personalizzare le modalità che preferisce, attivando il trasferimento in SMS oppure attraverso la posta elettronica.

Il vantaggio di questa tecnologia di riconoscimento della voce e conversione in formati testuali risolve il problema di dover annotare le informazioni contenute nei diversi messaggi, ma a volte, convertire messaggi vocali in messaggi testuali ci può tornare utile quando non vi è la possibilità di ascoltare i messaggi registrati nella segreteria del proprio cellulare.

Concessa in anteprima a Pc.facile.com

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: